LC60Dx

Slide background

LC60DX

La rivoluzione nella scansione CMM

Una scansione efficiente e produttiva…

Il Laser Scanner LC60Dx è il modello di punta della gamma LC di scanner laser: offre nuovi standard di precisione e di produttività triplicando le velocità di scansione attuali e scansiona tutti i tipi di superficie a velocità irraggiungibili in passato, senza richiedere una regolazione manuale del sensore.

Massima precisione per massime prestazioni
LC60Dx offre una precisione migliorata del 40% a confronto con il precedente LC60D in test analoghi a EN/ISO10360 MPEP e MPEAL, raggiungendo il livello di precisione delle misurazioni per contatto. Questo scanner è in grado di catturare migliaia di punti di misura al secondo, per digitalizzare con precisione le forme libere.
LC60Dx raggiunge una velocità di scansione di 75.000 punti al secondo, riducendo al minimo il tempo di scansione necessario ad ispezionare pezzi di grandi dimensioni, come per esempio lati o portiere di veicoli.

Scansiona tutte le superfici con la ESP3
Gli scanner LC60Dx sono concepiti per scansionare senza problemi i materiali più diversi e le superfici più difficili da scansionare. La tecnologia ESP3 (Enhanced Sensor Performance) consente una regolazione punto per punto in tempo reale dell’intensità del laser, per adattarsi costantemente alla superficie del materiale.
Inoltre, gli scanner LC presentano anche un filtro ad alta efficacia, per evitare di catturare punti di riflessione dispersi.
Particolari in lamiera e in plastica, pezzi stampati, fresati o combinazioni di questi possono essere scansionati in un’unica scansione, senza dover ricorrere ad opacizzare i particolari.

Vantaggi della scansione laser 3D
• Digitalizzazione rapida e diretta degli oggetti da testare, anche per utilizzatori non esperti
• Ottenimento di preziose viste geometriche interne dalla rappresentazione 3D dell’intero pezzo
• Capacità unica di misurare superfici morbide e fragili
• Esecuzione di qualsiasi tipo di analisi sulla copia digitale, senza bisogno di ricorrere al pezzo fisico

... per una moltitudine di applicazioni

Scanner dal funzionamento robusto

Per assicurare la massima stabilità e resistenza operativa, i componenti principali dello scanner sono alloggiati in una struttura in alluminio ultra-rigida e priva di sollecitazioni. Separando i componenti che generano calore dagli elementi ottici critici, gli scanner presentano un’intrinseca stabilità alla temperatura.
LC60Dx comprende inoltre un algoritmo di compensazione della temperatura per ridurre al minimo il tempo di riscaldamento ed aumentare ulteriormente la precisione in condizioni di officina. Collocando l’LC60Dx nel supporto riscaldato ACR3, lo scanner ha un tempo di riscaldamento pari a zero, per una produttività massima.

Un’ampia gamma di localizzatori
Gli scanner LC possono essere installati sulla maggior parte delle principali marche di CMM. Ed anche in caso di CMM a banco fisso e bracci articolati, solo l’LC60Dx consente di far passare facilmente lo scanner dalla CMM ai localizzatori manuali. In questo modo, è possibile compiere gran parte della digitalizzazione usando un singolo scanner laser.

Uno scanner per ogni applicazione
LC60Dx è la scelta giusta per le applicazioni che richiedono produttività eccellente e precisione ottimale. A ciò si aggiunge la sua versatilità, ecco perché l’LC60Dx è lo scanner più avanzato oggi presente sul mercato.

Campi di applicazione degli scanner LC:
• ispezione di forme e caratteristiche di lamiere
• ricerca di problemi di assemblaggio
• convalida di forma degli impianti ortopedici lavorati a macchina
• verifica dei giochi e affioramenti (flush & Gap) nel settore automobilistico
• ispezione e reverse engineering di pale di turbina
• analisi di ritiro su pezzi metallici stampati o componenti plastici stampati a iniezione
• controllo dell’usura di utensili
• reverse engineering di stampi e matrici modificati manualmente
• eccetera.

Software

A confronto con l’ispezione eseguita direttamente sul pezzo fisico da testare, l’”ispezione digitale” prima digitalizza il pezzo da testare e poi esegue l’ispezione su dati del modello digitale acquisito. Dalla preparazione della misurazione al rapporto finale, i popolari software Focus e Camio vi permettono di trarre il maggior vantaggio dalle tipiche capacità di automazione e dalla flessibilità di un flusso di lavoro interamente digitale. In alternativa, gli scanner della serie LC possono essere facilmente configurati per funzionare con software di altre marche.

Focus Scan
Il Focus Scan è il software che controlla l’integrazione degli scanner laser della serie LC su un’ampia gamma di CMM. La versione offline offre avanzati metodi di definizione della traiettoria di scansione, il rilevamento di collisioni e l’animazione dell’anteprima di scansione. Il processo di scansione virtuale offline consente di preparare e automatizzare il flusso di ispezione, compreso il rapporto, prima che sia effettivamente eseguita la scansione. La versione online del software controlla lo scanner sulle CMM e presenta le stesse funzionalità.

Focus Inspection
Come punto di riferimento attuale per l’ispezione a nuvola di punti, Focus Inspection accelera l’ispezione delle caratteristiche 2D/3D e del controllo CAD/pezzo, e fornisce i risultati di ispezione sotto forma di grafici e rapporti facili da interpretare.

Focus RE Basics
Focus RE Basics crea modelli di superficie CAD partendo da nuvole di punti. Offre strumenti potenti ma facili da usare per l’aggiornamento del design e la produzione di pezzi e prodotti di forma libera.

Software multi-sensore Camio
Camio è una piattaforma software multisensore completamente integrata per l’ispezione su base CMM che offre programmazione offline e ispezione online. Comprende efficaci strumenti software che consentono di creare programmi di ispezione CMM in formato DMIS in grado di pilotare efficacemente gli scanner laser e un’ampia varietà di sensori per contatto.